Fluid

Alla mostra, intitolata Fluid, vi pervaderà un particolare senso di bellezza. L'artista Tanja Pak è l’autrice delle stalattiti di cristallo soffiato a mano e illuminate da fibre ottiche. V’invitiamo a provare un'esperienza artistica veramente particolare.

Che cosa vi aspetta

L’installazione Fluid è stata presentata nel 1998 nelle Casematte, fino allora inaccessibili al pubblico, dopo la prima importante mostra personale dell'artista, intitolata Šepetanja (Sussurri). Realizzata originariamente nello spazio del pozzo, che si può vedere dal Cortile, era incorporata in questa grande mostra e poi, nel 1999, completamente trasferita e risistemata nel sito attuale.

Sotto il manto della volta celeste, tra il gocciolio dei passi, sbiadiscono per un istante come l’ariosa pioggia, che ha turbato la superficie lì sopra. Esalano un sospiro nell’incantata solitudine del sottosuolo e continuano a sognare le storie millenarie, immerse nei misteriosi passaggi sotterranei.
Le loro storie silenziose salgono su, alla superficie del pozzo, verso le teste chine sopra l'apertura speculare, ignare che il tenue luccichio delle stalattiti si nasconde proprio lì, dietro la parete dell’antico pozzo, vicino alla superficie in cui si specchia il cielo sopra di loro.

L’autore della musica è il compositore Vojko Sfiligoj, che l’ha creata espressamente per questo lavoro in occasione della prima installazione. A causa del terreno difficoltoso, l'installazione, che ha richiesto un particolare impegno, ha visto la luce nel 1999 ed è poi stata parzialmente restaurata nel novembre del 2013.

Autrice: Tanja Pak
Suono: Vojko Sfiligoj
Luci: Arcadia
Anno d’installazione: 1999
Anno di rinnovo: 2013

Percorso della visita

La mostra è allestita nella Galleria "S", nello spazio accanto al pozzo con il sistema filtrante dell'acqua. L’autrice ha trovato l’ispirazione nelle grotte carsiche, perciò dovete lasciare ai vostri sensi abbastanza tempo per abituarsi e poter accettare pienamente la bellezza di questa visione.

FLUIDI galerija 2

Orari

GEN, FEB, MAR, NOV 10.00-20.00
APR, MAG, OTT 9.00-21.00
GIU, LUG, AGO, SET 9.00-23.00
DIC 10.00-22.00

Contatti Contatti

Castello Virtuale

+386 1 232 99 94

+386 41 732 654

virtualni-grad@ljubljanskigrad.si

STOP! DOVETE MANGIARE QUALCOSA!

STOP! DOVETE MANGIARE QUALCOSA!

Durante la visita del Castello, dovete tener conto anche del proprio stomaco. Se lo merita! Portatelo a pranzare o cenare alla trattoria Gostilna na Gradu o al ristorante Strelec oppure a fare uno spuntino all'Enoteca del Castello.


Incontra Federico, ratto!